Crea sito

News


Puglia, on the road

di Giuseppe Trovato

     Ancora una volta il Gruppo Campeggiatori Catania ha proposto ai propri Soci un Tour in Puglia per scoprire un territorio contrassegnato da notevoli bellezze naturali e da sedimentazioni storiche che hanno lasciato nelle città e nel territorio segni di antiche civiltà. Si parte da Grottaglie, dalle antiche decorazioni delle sue ceramiche, per proseguire con la visita di Cisternino, Ostuni, Martina Franca, Locorotondo, Alberobello, Monopoli, Polignano, Putignano e concludere il tour a Matera, in Basilicata. Un itinerario, vario e interessante, che ha permesso ai 35 equipaggi partecipanti, guidati dall’infaticabile Presidente Angelo Cannistraci, di conoscere da vicino un angolo straordinario della Puglia: i vicoli contorti di Cisternino dove di sera si svolge il rito della movida tra tavole imbandite di carne d’agnello e involtini ripieni difegatini, le case imbiancate di Ostuni, Locorotondo ed Alberobello, dove i trulli trasformati in negozi e in “residence” offrono sempre suggestioni ed emozioni. Con le guide, visitiamo palazzi storici, chiese e musei; le testimonianze dei monaci basiliani si mescolano con la storia degli invasori turchi, dei Normanni e degli Svevi. Ad Ostuni, nel museo, seguiamo con particolare attenzione la ricostruzione storica della cosiddetta “donna di Ostuni”, uno scheletro femminile ritrovato nelle campagne delle Murge e risalente al periodo paleolitico. Nei vicoli stretti e bianchi, puntellati da vasi di fiori multicolori, scale e scalette, archi e cortili, testimoniano l’armonia di una vita comunitaria e di un senso dell’appartenenza che ci lasciano stupiti e comprendiamo con fatica(ahimè)! A Polignano, dopo la doverosa visita alla statua di Domenico Modugno, una lunga passeggiata ci conduce a costeggiare il paese; il mare è“blu dipinto di blu”. Il paesaggio è di un incanto straordinario! Dal promontorio dei tuffi ci sembra veramente di volare sulla costa.

     Putignano racchiude nel suo prezioso centro, nei palazzi, nelle chiese (San Pietro) una lunga memoria storica nella quale un posto notevole occupa la tradizione del Carnevale con la maschera, scanzonata e allegra, di Farinella. Molto interessante la visita della Grotta del trullo, una grotta verticale che scende per oltre 25 metri sottoterra ed offre uno spettacolo straordinario di stalattiti e stalagmiti.

    La vicinanza di Matera ci spinge a visitare la città per la seconda volta in due anni. Capitale europea della cultura per il 2019, troviamo la città piacevolmente invasa da migliaia e migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo. Con due preziose e preparatissime guide, rivisitiamo i Sassi e la Cripta del peccato originale. Quest’ultima, ancora una volta ci stupisce per la storia dei suoi affreschi, preziosi e rari.

    Il viaggio si conclude ad Altamura, elegante borgo famoso per il suo pane, per la cattedrale, per i resti scheletrici dell’Uomo di Altamura risalente a circa 150.000 anni addietro, ulteriore testimonianza della presenza umana in Puglia.

    Il viaggio, gradito da tutti i Soci, è stato allietato anche da numerosi momenti conviviali, alcuni programmati dal Gruppo, altri organizzati spontaneamente.

    Quando un viaggio, ben riuscito, finisce … una miriade di immagini rimbalza dal telefonino sin dentro la nostra memoria e appaga  piacevolmente il nostro animo. 



E' in pubblicazione l'edizione straordinaria del notiziario,
con la speranza, d'ora in avanti, di poter continuare la pubblicazione bimestralmente





E' in corso il tesseramento 2019

 ( Gli omaggi per il tesseramento sono limitati )
  • I soci che non rinnoveranno la tessera 2019 
  • entro il 31/03/2019, non riceveranno 
  • la rivista Confederale, compreso guida servizi.



            Cliccare sul menù Fotografie per vedere 

  alcune foto del tour di Capodanno 2019

e sul menù Articoli-Recensioni-Pareri


      




Apertura nuovo parcheggio Camper






Nuova apertura della Caffetteria e Pasticceria Lombardo,

Dolci tipici di Agira 
(
Il Sig. Lombardo comunica che presso il Bar pasticceria, 
 i soci con la esibizione della tessera dell'Associazione, potranno godere
dello sconto del 10 % per gli acquisti di qualsiasi importo. )





Cassatelle al gusto:

     Cassatelle tradizionali        Ricotta

         Pistacchio             Frutti di bosco

      Nocciola              Arancia

         Cocco                  Limone

      Mandorla            Fragola

e ancora:

             Dolci tradizionali e Senza Glutine        

Dessert      Cannoli    Cannoli al Forno    Paste di Mandorla
Caffetteria  Colazione tradizionale e Vegana
Tavola Calda

Largo dei Vespri, 1 - 95128 Catania     

   (Fronte ex Ottica Randazzo)

+39 3913985592

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.